indietro

Lo sapevi che nel 2015 Pimpa ha compiuto 40 anni?
Pimpa rimane un'eterna cagnolina, ma la prima volta che Altan l'ha disegnata è stato nel 1975, ben 40 anni fa.
Vuoi conoscere la sua storia? Scorri le pagine e divertiti a leggere il testo e a guardare le immagini.

C'era una volta un papà, che si chiamava Altan, che aveva un figlia piccola, Chicca.
La bambina stava imparando a guardare le figure e a scoprire le parole e il papà si divertiva a raccontarle tante storie.

Di mestiere il papà faceva il disegnatore ed era molto bravo a immaginare personaggi e avventure, alcuni racconti quindi li inventava apposta per la figlia.
Un giorno la piccola Chicca gli chiese un cane e lui per tutta risposta inventò la Pimpa.

Pimpa aveva l'aspetto di un cane con lunghe orecchie, ma non era un cane qualunque: era bianca con buffi pallini rossi e parlava come una bambina, una cosa mai vista!
Pimpa poi non era sola: con lei c'era Armando, un signore
in giacca e cravatta, nasuto e baffuto, una specie di papà.

A Chicca la prima storia di Pimpa piacque proprio tanto, allora Altan pensò di scriverne altre, tante altre, perché tutti i bambini potessero conoscere la cagnolina e imparare ad amarla.
E quanta strada ha fatto la Pimpa dalla pubblicazione del primo fumetto sul Corriere dei Piccoli nel 1975!

Col passare degli anni il suo mondo si è popolato di tanti altri personaggi: il piccolo cane Tito, la giocherellona gatta Rosita, Colombino, appassionato di avventure, Coniglietto con i suoi pallini blu e tanti altri. E per ultima è arrivata, una notte di Natale, la piccola Olivia Paperina, curiosa di tutto.

Oggi la Pimpa è protagonista di più di 150 libri: oltre alle tante storie da leggere, ci sono libri per giocare, per disegnare, per imparare le prime parole.
Scopri il mondo di Pimpa anche sul sito: www.francopaniniragazzi.it

Poi ci sono i coloratissimi cartoni animati, i cd con canzoncine e ninnananne e persino degli spettacoli teatrali dedicati: un mondo allegro e variopinto, quindi, perché, come dice Altan, “L'infanzia è un paradiso dove tutto è possibile, come andare sulla Luna poi tornare, la sera, nel proprio lettino” proprio come fa la Pimpa!

Dal 1987 le storie di Pimpa escono tutti i mesi sulla rivista “Pimpa, giochi e letture per bambini che crescono”, disponibile anche in digitale per il web e tablet.
Visita il sito: www.apprivistapimpa.it
Gioca online con la rivista pimpa, il primo numero è gratuito

avanti